Ashtanga Yoga

Lo yoga è un sentiero che ci permette di connetterci al nostro corpo, mente spirito ed energia, va fino in profondità e, quando le tensioni diminuiscono, il corpo torna alla sua condizione originale e l’equilibrio è ristabilito.

L’Ashtanga Vinyasa Yoga è uno stile tramandato da Sri K. Pattabhi Jois, trae origine dall’Hata Yoga e dal testo Yoga Korunta, antico manoscritto.

Sincronizza un metodo di respirazione chiamato Ujjay con una serie progressiva di posture, Asana, così che il corpo produca un intenso calore interno ed una sudorazione purificatrice che disintossica muscoli ed organi, rendendo più forte il corpo e più calma la mente.
Perchè le Asana siano efficaci bisogna incorporare l’uso del Vinyasa e del Tristhana.
Vinyasa è la sincronizzazione del respiro e movimento, ogni postura è legata all’altra attraverso il filo del respiro.
Trishtana è l’unione dei 3 punti di attenzione e azione, Postura (Asana) Respiro (Ujjay pranayama) e Sguardo (Drishti). Se utilizzati all’unisono nella pratica permettono la purificazione di corpo, sistema nervoso e mente.
L’Ashtanga Yoga comprende una serie di posture codificate che formano delle serie codificate, ogni postura prepara alla seguente, come ogni serie rafforza, bilancia e prepara il corpo per quella successiva.
I° Serie Yoga Chikitsa, disintossica ed allinea il corpo.
II° Serie Intermedia Nadi Shodana, purifica il sistema nervoso
Serie Avanzate ABCD Serie Sthira Bhaga integrano la forza e la grazia della pratica.

Ispirato dal libro Ashtanga Yoga di Lino Miele.

Docenti

Andrea Malonni
Andrea nasce a Tradate (VA) nel 1988. Da sempre interessato alla grande macchina del corpo umano...